Nspeak  GRAMMATICA INGLESE DI BASE   del prof. Raffaele Nardella

esamidinglese.com

COMPARATIVI e SUPERLATIVI DI AGGETTIVI E AVVERBI

 

 Torna all'indice della Grammatica

Introduzione

Gli argomenti affrontati in questa pagina della Grammatica Inglese sono:

  • Comparativi e Superlativi Relativi degli Aggettivi e degli Avverbi

    • Uso

    • Maggioranza Regolari

    • Secondo Termine di Paragone

    • Maggioranza Irregolari

    • Comparativi di Uguaglianza

    • Minoranza

  • Uso Idiomatico del Comparativo

Al termine della presentazione grammaticale è presente la sezione Laboratorio di Inglese Online dove poter svolgere esercizi interattivi.  La lezione è anche disponibile sull'Ebook di Grammatica.

COMPARATIVI E SUPERLATIVI RELATIVI


I Comparativi e i Superlativi sono forme speciali degli aggettivi e degli avverbi. Sono usati per paragonare due o più cose.  

I Comparativi possono essere di Maggioranza, Uguaglianza e Minoranza, mentre i Superlativi Relativi possono essere di Maggioranza e Minoranza.

 

 

usO DEi comparativi e superlativi RELATIVI

 

I Comparativi sono usati per paragonare due persone, animali, cose, concetti astratti.

 

I Superlativi sono usati per paragonare più di due persone, animali, cose, concetti astratti.

 


COMPARATIVI E SUPERLATIVI DI MAGGIORANZA regolari

 

Gli aggettivi formano il grado comparativo e superlativo a seconda del numero di sillabe da cui sono composti. 
Ecco le regole: 

 

Aggettivo - Avverbio Comparativo Superlativo

monosillabico che termina con e muta, cioè non pronunciata
wide*,

fine*,

cute*

Aggiungere -er

 


wider,

finer,

cuter

Aggiungere -est

 


widest,

finest,

cutest

monosillabico che termina con 1 consonante preceduta da 1 vocale
hot,

big,

fat

Raddoppiare la consonante e aggiungere -er


hotter,

bigger,

fatter

Raddoppiare la consonante e aggiungere -est


hottest,

biggest,

fattest

monosillabico che termina con più di 1 consonante e/o più di 1 vocale  
light,

neat,

fast

Aggiungere -er 

 

 


lighter,

neater,

faster

Aggiungere -est

 

 


lightest,

neatest,

fastest

Aggettivo bisillabico che termina con y, ow, er e l'avverbio early

happy,

narrow,

clever*

Aggiungere -er (cambiare la y in i)

earlier

happier,

narrower,

cleverer

Aggiungere -est (cambiare la y in i)

earliest

happiest,

silliest,

cleverest

plurisillabico, bisillabico non che termina con y modern,

interesting,

beautiful

Usare MORE davanti all'aggettivo
more modern, more interesting, more beautiful

Usare MOST davanti all'aggettivo
most modern, most interesting, most beautiful

esamidinglese.com

* Nota che il conteggio delle sillabe in inglese è diverso da quello in italiano, perché in inglese le vocali non pronunciate non formano la sillaba

 

 

IL SECONDO TERMINE DI PARAGONE

 

Nei Comparativi è necessario usare THAN per introdurre il secondo termine di paragone

 

Es: Ken is nicer than Sam. = Ken è più carino di Sam.

 

Nel linguaggio formale quando in italiano il secondo termine di paragone corrisponde ad un pronome personale, si usa il pronome soggetto insieme con l'ausiliare (o modale se presente nella frase)

 

Informale: Ken is nicer than me. = Ken è più carino di me.

Formale:  Ken is nicer than I am. = Ken è più carino di me.

Informale: He works harder than her. = Lavora più di lei.

Formale:  He works harder than she does. = Lavora più di lei.

Informale: Nick can play football better than you. = Nick sa giocare a calcio meglio di te.

Formale:  Nick can play football better than you can.  = Nick sa giocare a calcio meglio di te.

 

I Superlativi degli aggettivi sono sempre preceduti dall'articolo determinativo THE, mentre per gli avverbi si può omettere; il secondo termine di paragone è introdotto da in se consiste in un complemento di stato in luogo, that se segue una frase relativa, altrimenti si usa of.

 

Es: Mike is the nicest in the class.= Mike è il più carino della classe.

Mike is the nicest person that I know. = Mike è la persona più carina che conosca.

Mike is the nicest of my friends = Mike è il più carino dei miei amici.

Sebastian speaks (the) most quietly of you all. = Sebastian parla più a voce bassa di tutti voi.

 

 

COMPARATIVI E SUPERLATIVI DI MAGGIORANZA IRREGOLARI

 

Aggettivo - Avverbio Comparativi Superlativi

good = buono

well = bene

better = meglio, migliore

the best = il meglio, il migliore

bad = cattivo

badly = male

worse = peggio, peggiore

the worst = il peggio, il peggiore

old = vecchio

older = più vecchio

elder = maggiore (di età)

the oldest = il più vecchio

the eldest = il maggiore (di età)

far = lontano

farther = più lontano

further = ulteriore

the farthest = il più lontano

 

near = vicino

nearer = più vicino

the nearest = il più vicino

the nearest = il prossimo, il successivo

late = tardi later = più tardi

the latest = l'ultimo, il più recente

the last = l'ultimo (in senso definitivo, non ce ne saranno più)

many = molto/a

much = molti/e

more = più

the most =  il più

little = poco/a

less = meno

the least = il meno

 

 

COMPARATIVI DI UGUAGLIANZA

 

Affermativa

as + aggettivo / avverbio + as + secondo termine di paragone

Es: She is as clever as me. = Lei è brava quanto me.

Negativa

not as / so + aggettivo / avverbio + as + secondo termine di paragone

Es: She doesn't run so fast as me. = Lei non corre veloce come me.

 

Nella frase negativa è possibile usare indifferentemente davanti all'aggettivo o all'avverbio as oppure so.

 

 

COMPARATIVI E SUPERLATIVI DI MINORANZA

 

Comparativi Superlativi
less + aggettivo / avverbio + than the least + aggettivo / avverbio + of / in

Es: My car is less cheap than yours. = La mia auto è meno economica della tua.

Es: This Chinese restaurant is the least cheap in Milano. = Questo ristorante cinese è il meno economico a Milano.

 

Al comparativo di minoranza si preferisce nel linguaggio colloquiale il comparativo di uguaglianza nella forma negativa.

 

Es: She is less kind than you. = Lei è meno gentile di te. -> She isn't so kind as you. = Lei non è gentile come te.

 

 

USO IDIOMATICO DEL COMPARATIVO

 

a. Le espressioni in italiano "sempre più" e "sempre meno" si costruiscono in inglese con il seguente schema:

 

1. nei comparativi di maggioranza con il suffisso -er: comparativo + and + comparativo

 

Es: Your English is getting better and better. = Il tuo inglese sta migliorando sempre più.

 

2. nei comparativi di maggioranza con more: more + and + more + aggettivo / avverbio

 

Es: This restaurant is getting more and more expensive. = Questo ristorante sta diventando sempre più costoso.

 

3. nei comparativi di minoranza: less + and + less + aggettivo / avverbio

 

Es: The lesson was becoming less and less interesting. = La lezione stava diventando sempre meno interessante.

 

 

b. L'espressione in italiano "(tanto) più ... (tanto) più / meno" si costruisce in inglese con il seguente schema:

 

The + comparativo ... , the + comparativo

 

Es: The harder you study, the better it is. = Più studi, meglio è.

The more modern the car is, the less I like it. = Tanto più l'auto è moderna, tanto meno mi piace.

 


esamidinglese.com

 

Laboratorio di Lingua Inglese online

 

3 ESERCIZI

 

CRUCIVERBA

 

LISTENING

 

Torna all'indice della Grammatica

GoogleRicerca personalizzata

 

Creative Commons License
This Nspeak work is licensed under a

Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Italy License 2003

 

Norme sulla Privacy     Chi siamo     Contatti