Logo Nspeak
Youtube Facebook Google+


Unit 1 - Grammar Building

Iniziamo questo corso per principianti trattando alcuni argomenti grammaticali di base necessari alla costruzione di frasi semplici:


- Pronomi Personali;
- Aggettivi Possessivi;
- Verbo Essere

 


Pronomi Personali

LondonI Pronomi Personali in inglese si dividono in due categorie, secondo la funzione grammaticale che esprimono: Soggetto e Complemento.

 

I Pronomi Personali Soggetto, contrariamente all'italiano, sono sempre espressi, ed eccezione nei casi in cui frasi coordinate abbiano lo stesso soggetto o nel caso dell’imperativo, ad esempio:

She loves John and hates me = Lei ama John e odia me

Go away! = Vai via!

Nota bene: - il pronome you si usa sia per la 2° persona singolare, sia per la 2° persona plurale e sia per il "lei", rivolto a persone con cui si ha un rapporto formale, ad esempio la frase Why are you here? può essere tradotta in italiano con:

1. Perché sei qui? (se ci rivolgiamo ad una persona con cui ci scambiamo del "tu", come un amico, un parente, ecc)
2. Perché siete qui? (se ci rivolgiamo a due persone)
3. Perché lei è qui? (se ci rivolgiamo ad una persona con cui non abbiamo confidenze e ci diamo del "lei")

- la 3° persona singolare si esprime per le persone con he al maschile, she al femminile, mentre per animali (eccetto quelli domestici), piante, cose e concetti astratti si usa it

- il pronome della 3° persona plurale they viene usato indistintamente per tutti

- il pronome I si scrive sempre maiuscolo

I Pronomi Personali Complemento sono usati dopo un verbo, come complementi diretti, o dopo una preposizione, come complementi indiretti ad esempio:

She loves me = Lei mi (complemento oggetto) ama

She works with me = Lei lavora con me (complemento indiretto di compagnia)

Pronomi Personali: Tabella

 

Ecco la tabella con tutti i pronomi; tra parentesi le possibili traduzioni in italiano

Persona Soggetto Complemento
1° singolare I (io) me (me, mi)
2° singolare you (tu) you (te, ti)
3° sing. mas he (lui, egli) him (lo, gli)
3° sing. fem she (lei, ella) her (la, le)
3° sing. neut it (esso, essa) it (lo, gli, la, le)
1° plurale we (noi) us (ce, ci)
2° plurale you (voi) you (ve, vi)
3° plurale they (loro, essi) them (li, gli, le)


Pronomi Personali: Esercizi


Esercizio 1

Esercizio 2

Esercizio 3 

esamidinglese.com

Aggettivi Possessivi


Alcune regole sull'uso degli aggettivi possessivi:

- si usano prima del nome a cui si riferiscono, ad esempio: My smartphone is black. (Il mio smartphone è nero);

- si usano sempre davanti a parti del corpo o al vestiario, ad esempio: He wears his glasses. (Porta gli occhiali); Sandy raised her hand. (Sandy ha alzato la mano);- non sono mai preceduti da un articolo, ad esempio:
It's not my car. (Non è la mia auto).

Alcune differenze con l'italiano:

- sono invariabili, cioè hanno la stessa forma sia per il maschile che per il femminile, sia per il singolare che per il plurale, ad esempio:
Jane is very angry: his father has lost her car keys. (Jane è molto arrabbiata: suo padre ha perso le chiavi della sua auto);
- concordano in genere e numero con il possessore, anziché con la cosa posseduta, ad esempio:
Mike and his sister (Mike e sua (di lui, di Mike) sorella)
Susan and her brother (Susan e suo (di lei, di Susan) fratello)
London and its squares (Londra e le sue (di esso, del cane) piazze)



Aggettivi Possessivi: Tabella


Possessore Aggettivo
1° pers sing my (mio, mia, miei, mie)
2° pers sing your (mio, mia, miei, mie)
3° pers sing masc his (suo, sua, suoi, sue)
3° pers sing fem her (suo, sua, suoi, sue)
3° pers sing neut its (suo, sua, suoi, sue)
1° pers plur our (nostro, nostra, nostri, nostre)
2° pers plur your (vostro, vostra, vostri, vostre)
3° pers plur their (loro)

Aggettivi Possessivi: Esercizi


Esercizio 1

Esercizio 2

Esercizio 3 

Verbo Essere


"Essere" in inglese si traduce to be.

Le strutture delle frasi con il Simple Present del verbo essere sono le seguenti:

AFFERMATIVA: Soggetto + TO BE + complemento, ad esempio: Mark is American (Mark è americano)

NEGATIVA: Soggetto + TO BE + NOT + complemento, ad esempio: Mark is not American (Mark non è americano)

INTERROGATIVA: TO BE + soggetto + complemento, ad esempio: Is Mark American?  (Mark è americano?)

INTERROGATIVA-NEGATIVA: Forma contratta di BE/ NOT+ soggetto + complemento, ad esempio: Isn't Mark American? (Mark non è americano.

 

A seguire le tabelle con la coniugazione del Simple Present del verbo to be in tutte le forme, compresa quella contratta dove è possibile.


Forma Affermativa


Soggetto TO BE Contratta
I am I'm
you are you're
he is he's
she is she's
it is it's
we are we're
you are you're
they are they're

Forma Negativa


Sogg TO BE NOT Contratta
I am not I'm not
you are not you aren't
he is not he isn't
she is not she isn't
it is not it isn't
we are not we aren't
you are not you aren't
they are not they aren't

Test Gratuito

Test Gratuito
Test gratuito

 




Forma Interrogativa


TO BE Soggetto
am I
are you
is he
is she
is it
are we
are you
are they

Forma Interrogativa Negativa


TO BE Sogg NOT Contratta
am I not aren't I
are you not aren't you
is he not isn't he
is she not isn't she
is it not isn't it
are we not aren't we
are you not aren't you
are they not aren't they

Verbo Essere: Esercizi


Esercizio 1

Esercizio 2

Esercizio 3